Ti trovi in:

Urbanistica-Ambiente e Foreste » Modulistica » MODULISTICA EDILIZIA PRIVATA » Richiesta di esenzione dal pagamento del contributo di costruzione

Richiesta di esenzione dal pagamento del contributo di costruzione

di Martedì, 29 Dicembre 2015 - Ultima modifica: Giovedì, 07 Giugno 2018

Esenzione dal pagamento come previsto dall'art. 90 della L.P. 04.08.2015 nr. 15.

La domanda deve essere compilata in tutte le sue parti e munita di marca da bollo:

Allegare inoltre alla domanda, la dichiarazione sostitutiva congiuntamente alla fotocopia di un documento di riconoscimento (La dichiarazione deve essere fatta anche dal coniuge):

ESENZIONE TOTALE DAL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

 

- per gli interventi degli insediamenti storici, anche a carattere sparso, diretti al recupero di costruzioni, di edifici o di fabbricati, inclusi gli ampliamenti, destinati a realizzare la prima abitazione del richiedente e sempre che la residenza non sia qualificata di lusso ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 agosto 1969;

- per gli interventi al di fuori degli insediamenti storici, anche a carattere sparso, diretti al recupero di costruzioni, di edifici o di fabbricati, inclusi gli ampliamenti destinati a realizzare la prima abitazione del richiedente, limitatamente ai primi 150 metri quadrati di superficie utile netta e sempre che la residenza non sia qualificata di lusso ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 agosto 1969;

 - per interventi di nuova costruzione destinati a realizzare la prima abitazione del richiedente, limitatamente ai primi 120 metri quadrati di superficie utile netta e sempre che la residenza non sia qualificata di lusso ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 agosto 1969;

Classificazione dell'informazione

Servizio

Urbanistica e ambiente

Il Servizio raccorpa le competenze dell'urbanistica e dell'ambiente.Dal servizio dipendono l'ufficio edilizia e ambiente e i custodi forestali.